Apple Watch 5 Recensione Dettagliata. Fantastico!

Il nuovo Apple Watch 5 è praticamente lo smartwatch quasi perfetto per tutti gli amanti di tecnologia.

Un accessorio che ha tantissime funzionalità e che funziona bene, in modo fluido e veloce.

Un orologio che uso tutto il giorno, e che uso sempre di più soprattutto per le funzionalità che si sincronizzano con l’app Salute di Apple.

Il nuovo Apple Watch serie 5 ha fatto eco soprattutto per il suo display retina always-on (sempre acceso)

E sarà quindi proprio con il display che inzierò questa recensione dettagliata dello smartwatch Apple che ha quasi raggiunto la perfezione.

Vedremo poi anche la bussola, il design, la batteria, e le altre funzionalità di questo piccolo accessorio tecnologico che continua a migliorarsi minuzionasemente nel tempo.

apple watch 5 recensione

Apple Watch 5 Recensione

Ho sentito e letto molti commenti nei giornali più famosi, e sono praticamente quasi tutti concordi nel definire l’Apple Watch 5 il migliore smartwatch che puoi comprare se hai un iPhone.

Chiaramente gli utenti Android non saranno d’accordo, ma se questo orologio fosse disponibile anche per questo sistema operativo cambierebbero probabilmente opinione.

Ovviamente, a meno di non aver bisogno di funzionalità ultra sportive, o specifiche, per chi ha bisogno di opzioni che vanno al di là della maggior parte del pubblico.

In ogni caso, cominciamo a vedere le sue caratteristiche per poi passare allo schermo, e tutte le altre novità.

Caratteristiche Apple Watch Serie 5

  • Processore S5 dual-core 64 bit
  • Chip wireless W3 Apple
  • Display retina always-on
  • Schermo OLED LTPO force touch luminosità 1000 nit
  • Risoluzione 448×368 pixel (336ppi)
  • Resistenza acqua 50 metri
  • cardiofrequenzimetro elettrico (ECG)
  • cardiofrequenzimetro ottico di 2a generazione
  • Rilevamento cadute
  • Bussola
  • Altimetro barometrico
  • Accelerometro fino a 32 g
  • Giroscopio
  • Sensore di luce ambientale
  • Digital Crown con feedback aptico
  • Altoparlante
  • Microfono
  • Apple Pay
  • Capacità 32GB
  • Spessore orologio 10.7mm
  • GPS, GLONASS, Galileo, QZSS
  • Versioni GPS, o GPS + cellular
  • Wi-Fi, Bluetooth 5.0, LTE* e UMTS*
  • Batteria Li-Ion 296mAh con carica WiFi
  • Cavo magnetico per la ricarica USB
apple watch 5 quadrante sempre acceso

Display Retina Always-On (Sempre Acceso)

Le versioni precedenti alla serie 5 hanno lo schermo sempre spento, quando alzi il polso, lo schermo si accende; ma con questa versione le cose cambiano, ed il display sempre acceso è la vera novità dell’Apple Watch series 5.

Nella serie 5, quando abbassi il polso, lo schermo rimane sempre acceso, con una intensità più bassa e refresh rate da 60Hz ad 1Hz; alcune variazioni sono diverse per ogni quadrante che usi, e quando alzi il polso si illumina di più.

È un elemento che può fare la differenza? Direi proprio di si.

Mi capita molto spesso di essere in una situazione dove il polso è in una posizione più bassa e voglio dare un’occhiata all’ora senza necessariamente doverlo alzare.

Di notte, è molto più comodo, perché quando voglio dare un’occhiata all’ora, non devo muovere troppo il polso per doverlo attivare, se mi trovo in linea visiva, basta che gli do uno sguardo, e l’intensità è tale che mi permette tranquillamente di vedere l’ora.

Ed ancora, un altro vantaggio è di stile.

Il fatto di avere sempre l’ora nello schermo lo fa sembrare un vero e proprio orologio, anche classico.

Infatti, con la versione nera, ed il modello California a sfondo nero, mi sembra di avere un orologio di lusso al polso, quasi non si nota che è un Apple Watch.

Il display ha anche un sensore ambientale di luminosità che aggiusta l’intensità della luce da solo, e fa un ottimo lavoro perché mi sembra sempre sia al punto giusto, nel senso che non mi sono mai ancora accorto di qualche luminosità troppo chiara o troppo scura.

Quando stai invece usando un’applicazione ed abbassi il polso, lo sfondo diventa sfocato ed appare un orologio piccolo per farti comunque vedere l’ora; aspetto, questo, che si potrebbe migliorare.

Ed inoltre, per garantirti una privacy maggiore, alcune informazioni sensibili vengono tolte a seconda dei quadranti, ed attivate solo nel momento che guardi l’orologio.

Al momento, solo l’applicazione allenamento rimane sempre attiva e luminosa durante il lavoro, così da permetterti di vedere sempre i parametri a cui sei più interessato.

Questa opzione del display always on può essere tolta nelle impostazioni, ma nella maggior parte dei casi, non vorrai proprio farlo, perché vale davvero la pena lasciarla sempre accesa!

Orientati con la Bussola

Nella versione 5, grazie all’inserimento di un magnetometro, arriva ora anche l’opzione bussola, che devo ammettere, al momento, non uso quasi per niente.

Però, oltre a migliorare le mappe mostrandoti esattamente la direzione che stai fronteggiando, può essere usata anche da app terze per creare le loro connessioni.

Sicuramente, è utile alle persone che fanno trekking, camping, escursioni o parcheggiano l’auto in città affollatissime e si dimenticano la direzione per tornare!

Una nota però è doverosa se hai interesse a questa opzione, ed è che alcuni cinturini possono interferire con la bussola.

Qualsiasi cinturino che ha un magnete al suo interno potrebbe far saltare la precisione della bussola, per cui, meglio non usarlo quando esci alla tua prossima escursione ed hai bisogno di orientarti con l’Apple Watch.

apple watch 5 magnetometro bussola

Il Design è Sempre lo Stesso

Per quanto riguarda il design non è cambiato niente, l’Apple Watch 5 è sempre lo stesso e va bene così.

Esiste la versione da 44mm che indosso attualmente, ed una versione più piccola da 40mm.

Lo spessore è rimasto invariato, rispetto alla versione 4, a 10.7mm, ed il modello più grande pesa solamente 36 grammi.

Quest’anno è stata introdotta una versione in titanio ed una in ceramica decisamente costosa.

Chiaramente ho acquistato la versione base alluminio come fa la maggior parte di noi, e con molta probabilità aggiungerò un nuovo cinturino in tessuto da cambiare a seconda dell’occasione.

Più precisamente, mi piacerebbe acquistare questo cinturino Sport Loop Ferro di colore nero/grigio, molto comodo per rendere più precisa la chiusura al polso.

Certo! Se avessi più disponibilità economica, mi divertirei ad acquistare un modello di finitura più elegante e guardarei con più attenzione le versioni in ceramica, ed Hermès.

Perché il bello dell’Apple Watch, per chi può permetterselo, è la sua capacità di essere anche elegante e raffinato, e non solo un orologio tecnologico o sportivo.

apple watch 5 app allenamento cinturini.jpg

La Batteria. L’Anello Debole

La batteria della nuova serie 5 viene data a 18 ore continue nel sito della Apple, uguale a quella della versione precedente.

Purtroppo questo parametro non è per niente cambiato e sebbene ci sono persone che dichiarano di riuscire ad usarlo per un giorno intero, io ci dubito un poco che possa valere per la maggior parte delle persone.

Per quanto mi riguarda, carico il mio Apple Watch a frazioni una o due volte al giorno, a secondo di come sono organizzato.

Ho acquistato questo piccolo cavetto da 30cm USB-C da collegare direttamente al MacBook Pro, e lo carico direttamente usando la batteria del computer.

Io però indosso l’orologio tutto il giorno, anche di notte, perché lo uso per vedere l’ora, come sveglia il mattino, e per monitorare il sonno.

Raramente lo lascio quindi arrivare sotto il 10% perché cerco di evitare di arrivare di sera con l’orologio scarico; oppure di alzarmi il mattino con la batteria quasi a zero.

Per mia esperienza momentanea, solo la notte porta via minimo un 25% di batteria.

In più, lo uso per circa 1 ora al giorno facendo sport, guardo messaggi e notifiche, e lo uso a volte anche per rispondere al telefono perché è troppo comodo, nonché per controllare gli audiobook e registrare messaggi vocali con voice memo.

Il mio motto è che non devo pensare a salvare batteria e non godermi tutte le funzionalità dell’orologio. 

Semplicemente appena posso durante la giornata lo carico al massimo e non ci penso più, e con una buona organizzazione e metodologia mi sono sempre trovato bene. 

Facendo così, non ho ancora sentito il peso della durata della batteria, a meno di non dimenticarmi fino a quando l’orologio non suona indicandomi in rosso che ho solo più il 10%!

Però, è chiaramente un elemento a cui devo pensare tutti i giorni per non ritrovarmi a terra e preferirei poter avere molta più batteria, giusto per essere un po’ più tranquillo.

Ma, al momento, tutte le funzionalità che mi sta dando questo orologio, non mi fanno rimpiangere una batteria più potente.

La Funzione Sonno in Sospeso

L’unico neo mancante della versione 5 è la funzione sonno.

È già da un po’ di tempo che sto aspettando questo tipo di funzione integrata direttamente da Apple ma ancora non arriva.

Si, è vero, ci sono molte applicazioni che si occupano dell’argomento e di cui parlerò nelle prossime settimane, ma non è la stessa cosa se un orologio di questo tipo viene pensato anche con questa modalità già dalla partenza.

Non tutto è perduto però, perché già dopo una settimana dal lancio dell’Apple Watch serie 5, ci sono stati degli aggiornamenti software che hanno dato qualche indizio che Apple sta lavorando a questa funzionalità con una sua app dedicata.

Al momento però, sono solo indiscrezioni di chi guarda il codice ed ogni piccolo aggiornamento software, e non è dato di sapere se è solo in fase di test per un orologio successivo, oppure se già potremo vedere questa opzione con un prossimo aggiornamento software. Io ci spero!

Sistema Operativo Watch OS 6

Insieme all’Apple Watch 5 arriva anche l’aggiornamento del sistema operativo a Watch OS 6.

Lo stesso sistema operativo può essere aggiornato anche per le serie 3 e 4 ottenendo la maggior parte delle funzioni.

Una delle novità che mi piacciono di più è il rilevamento del rumore, disponibile solo sul 5, il quale, collegato all’app Salute, ci offre un nuovo elemento per controllare anche questo aspetto del nostro stile di vita.

apple watch 5 recensione app rumore

A quanto pare avere una calcolatrice nell’orologio era così importante ed ora c’è.

Per le donne arriva l’applicazione dedicata per controllare il ciclo, di cui ammetto sapere poco ma che è decisamente essenziale per la metà della popolazione terrestre.

L’integrazione di Voice Memos con iCloud è decisamente utile poiché spesso mi trovo a registrare note vocali con l’Apple Watch, invece di scriverle su iPhone, per poi ascoltarle dopo al computer ed organizzare le idee con calma.

Ed infine, ma non meno importante, l’avere ora un App Store dedicato direttamente nell’Apple Watch rende le cose ancora più interessanti sia per gli sviluppatori che per noi consumatori.

Puoi Fare anche Questo su Apple Watch 5

Quello che puoi fare con questo tipo di orologio è davvero molto, ad esempio, puoi scegliere l’app allenamento integrata ed azionarla ogni volta che fai attività sportiva.

Molti sport sono già inclusi, putroppo non QiGong che pratico, ma si può usare la funzionalità di Mind & Body che è molto simile, o Tai Chi, o Yoga, e moltissime altre.

Se vai fuori a camminare, dopo 10 minuti l’Apple Watch rileva la camminata in automatico e ti chiede se vuoi registrare la tua attività come esercizio fisico, ed usando l’altimetro incorporato ti dirà poi anche i dislivelli che hai incontrato. Veramente comodo!

Se attivi l’applicazione respirazione che ti ho spiegato qui nel dettaglio, puoi migliorare la tua concentrazione durante la giornata.

come usare breathe respirazione Apple Watch

Ti siedi troppo davanti al computer? L’orologio fa un bip e ti suggerisce di alzarti per almeno 1 minuto ogni ora, e registra tutto nelle tue attività fisiche giornaliere.

Ogni attività fisica si integra con l’app Salute di Apple, e il suo healtkit; ed è davvero ottimo avere un colpo d’occhio su molte cose che ti accadono durante la giornata, tra cui battito cardiaco, variabilità del cuore HRV, rumore ambientale, volume degli AirPods, acqua che bevi, pressione arteriosa che misuri, e via dicendo.

Con la nuova tabella trend nelle attività, dopo 6 mesi che lo indossi ti comincia a dare l’andamento del tuo comportamento suggerendoti alcune aree dove migliorare.

Stai guidando, hai dimenticato il telefono nei pantaloni e ti chiamano? Rispondi direttamente dall’Apple Watch, od invii messaggi vocali, anche su whatsapp (solo come risposte).

Io trovo comodo ormai rispondere a brevi telefonate direttamente dall’orologio anche se sono a casa!

Inserisco poi quasi sempre il consumo di acqua con questa applicazione WaterMinder che ti ho spiegato nel dettaglio, oppure con una di queste migliori app per bere acqua; ed a forza di farlo il mio consumo quotidiano è aumentato!

Inoltre, puoi salvare più musica direttamente sul tuo orologio ed ascoltarla con le cuffie AirPods, puoi pagare con Apple Pay, usare SIRI (non ancora gli shortcuts), guardare il tempo, usare la fotocamera dell’iPhone a distanza, rispondere alle email, e via dicendo!

Insomma, lo userai parecchio!

Passare da Apple Watch 4 ad Apple Watch 5?

È chiaro che se hai un Apple Watch 4 e stai pensando di passare al nuovo Apple Watch serie 5 le differenze sono minime.

Il display retina always-on è la differenza maggiore e può migliorare di molto la tua esperienza, così come la capacità di memoria raddoppiata da 16Gb a 32Gb se hai tanto materiale da trasferire offline.

L’app rumore è un elemento in più per il controllo della tua salute, che ti da un allarme se il rumore ambientale è troppo forte, e la bussola può essere un altro elemento di interesse nel caso di escursioni, avventure, campeggio, ed altre attività che la possono sfruttare.

Il processore S5 è esattamente uguale ed è stato aggiornato solo per la bussola e la capacità di memoria.

La serie 5 cellular permette di fare chiamate di emergenza fuori dall’Italia, e nella maggior parte dei paesi del mondo, anche se non si ha un piano tariffario.

Al di là di queste ragioni, che io sappia al momento, non ci sono altri motivi per fare l’upgrade a questa versione se possiedi il modello precedente.

Apple Watch 5 Recensione Conclusioni

Spero di averti offerto una recensione abbastanza dettaglia del nuovo Apple Watch 5, e che possa esserti utile per decidere se acquistarlo oppure no.

Io ho acquistato questo modello in alluminio di colore nero e di dimensione 44mm, e sto usando il suo cinturino classico.

È probabile però, come già detto in precedenza, che lo abbinerò anche a questo cinturino Sport Loop Ferro di colore nero/grigio, per rendere la sua chiusura ancora più precisa e morbida.

Ho già elencato più volte le sue funzionalità per cui non è il caso che mi ripeta qui, ma certamente, il display sempre acceso è un’aggiunta molto bella e che alza ancora di più l’asticella per la concorrenza nel settore degli smartwatch.

Spesso mi piace usare il quadrante California abbinato al colore dell’orologio, e lo schermo sempre acceso lo fa sembrare un orologio di lusso.

Interessante anche il quadrante Numerals Duo, che uso spesso, dove puoi cambiare il colore a piacere ed abbinarlo al cinturino che usi per dargli quel tocco di dettaglio maggiore.

Tra l’altro, qui puoi trovare tutti gli accessori che si abbinano direttamente all’orologio.

L’utilizzo integrato con l’app Salute lo fa poi diventare uno strumento davvero utile per migliorare la tua vita.

Insomma, per ora sono decisamente soddisfatto di questo Apple Watch 5 e sarà ben difficile farne a meno una volta iniziato ad usarlo.

Pro

  • Display retina always-on
  • bussola
  • capacità memoria maggiore
  • ottimo uso sensore luce ambientale

Contro

  • stesso hardware versione 4
  • funzione sonno mancante
  • batteria
  • assenza cavo ricarica USB-C

Apple Watch Serie 5 Prezzi e Disponibilità

L’Apple Watch serie 5 alluminio GPS parte da un prezzo di 459€ per la versione da 40mm e 489€ per quella da 44mm.

Con l’opzione GPS + cellular, il base parte da un prezzo di 559€ per il 40mm e 589€ per il 44mm.

Se si vogliono poi altri modelli più costosi, ci sono in sequenza la versione acciaio a partire da 759€, in titanio da 859€ ed infine ceramica a 1409€.

Tutti i modelli ed accessori si possono acquistare presso gli Apple Store, fisici od online, rivenditori autorizzati, oppure cliccando direttamente a questa pagina ufficiale di Apple su Amazon dedicata esclusivamente a questo prodotto.

commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.